Il castello di Villandry e i suoi giardini

Share

lorto-di-villandryNella paesaggistica valle della Loira, gli imponenti castelli sono spesso impreziositi da dettagli che li rendono unici e particolari. Eventi, festival, manifestazioni e mostre arricchiscono l’offerta dei castelli. E molti tra questi possono contare anche su un fattore interno, una caratteristica intrinseca, nata insieme alla pietra e parte integrante dell’arredo: i giardini.

Ed al castello di Villandry potrete perdervi in un esemplare di giardino degno di un castello davvero particolare.

Il Giardino del Castello di Villandry e la sua struttura

La particolarità di questo giardino è legata alla sua disposizione su quattro diversi livelli di suolo. Armonia, estetismo ed una vasta ricchezza nella diversità vi accompagneranno in una visita unica e preziosa, dove la Natura accoglie l’uomo tra le sue braccia.

I quattro livelli del giardino sembrano voler riportare i visitatori alle quattro stagioni: il giardino è infatti aperto alle visite durante l’intera durata dell’ano solare. Estetismo e convivialità, in ottima connessione con un savoir-faire e innovazione di professionisti, sono ben miscelati per offrirvi un’accoglienza, ed un’esperienza, da non dimenticare!
All’ingresso del giardino sarete accolti da viali di tigli, struttura dei quattro diversi livelli del giardino. Proseguirete accompagnati dai tassi e troverete delle aiuole armoniosamente recintate da cespugli di bosso. Vi imbatterete in diverse varietà di fiori e legumi, odori e profumi. Vi immergete in un labirinto verde dove la serenità si alterna con il dinamismo per poi tornare a trasmettere una delicata sensazione di calma.

Le attività e i servizi del Giardino di Villandry

lorto-e-la-chiesa“Le Sortilège de Jean Breton”
Particolare attenzione è riservata ai più piccoli e alle loro famiglie: nel giardino di Villandry diventa possibile cimentarsi in una innovativa passeggiata ludica. I bambini ed ai ragazzi con un’età compresa tra i 7 e i 12 anni potranno approfittare del livret-jeu, libricino giocattolo, intitolato “ Le Sortilège de Jean Breton” (“il Sortilegio di Jean Breton”) che, insieme alle otto stazioni d’interpretazione, renderanno la visita ai giardini davvero molto divertente.
Il livret-jeu è gratuito e disponibile all’accoglienza in lingua francese.

Sarà dunque con questo speciale libricino che i ragazzi e le loro famiglie potranno lanciarsi in un’avventura tanto giocosa e divertente quanto istruttiva. Guidati dal fantasma di Jean Le Breton, il costruttore del Castello, e catapultati in epoche lontane, i ragazzi dovranno risolvere gli enigmi e i misteri che i proprietari di Villandry hanno diffuso nel corso del tempo. Sarà richiesta osservazione, intuito e immaginazione: soltanto in questo modo si riuscirà a venire a capo della particolare ricerca, al termine della quale, i giardini non nasconderanno più alcun segreto.

Il labirinto dei giardini di Villandry

Il labirinto, con i suoi enigmi che metteranno a dura prova i più giovani visitatori, costituisce l’angolo preferito da bambini e ragazzi di tutte le età che non vedranno l’ora di addentrarsi per provare a risolvere gli enigmi passo dopo passo…
Ma, non temete! Proprio accanto a questo labirinto si trova il Giardino dei Bambini. Il giardino, che fa parte del Giardino del Sole, è pronto ad accogliere i suoi visitatori in mezzo a giochi diversi. Qui, bambini e genitori, troveranno il momento per poter essere accontentati: gli uni a giocare, gli altri a dedicarsi un momento di riposo, pur sempre garantendosi il divertimento degli ospiti più piccoli.

Le stazioni d’interpretazione del giardino di Villandry

il-castello-di-chevernyDurante la visita al Giardino, si avrà l’occasione di testare e mettersi alla prova con le otto stazioni d’interpretazione. Adatte a bambini ed adulti, la loro presenza aiuterà a comprendere i dettagli della flora presente nel giardino, insieme alla storia e all’evoluzione del castello e del suo giardino nel corso dei secoli. Le stazioni che accompagnano il percorso sono le seguenti:
Tavola orientativa che descrive il paesaggio attorno al castello di Villandry
L’evoluzione del giardino nel corso dei secoli
Gioco di assemblaggio di quadrati dell’orto
Sensibilizzazione all’importanza dell’acqua nel giardino e alla sua economia
Il labirinto e i suoi enigmi
Evoluzione dell’architettura del castello
Rulli tibetani sull’origine dei legumi
Rotazione delle colture nell’orto

I servizi del Giardino di Villandry

Studiato per permettere una visita divertente e accattivante, il Giardino dispone di diversi servizi pensati appositamente per l’accoglienza dei più piccoli:
un audio guida dedicata ai bambini
un plastico gigante dell’intera tenuta
un’area dedicata alla cura dei neonati con riscalda biberon
una gamma di prodotti per i più piccoli nelle due boutiques
due menu bambini al ristorante “La Doulce Terrasse”
dei laboratori per i più giovani durante diverse manifestazioni ed eventi

Orari e Tariffe
Apertura straordinaria nelle vacanze di Natale:
Da sabato 17 Dicembre 2016 a lunedì 2 Gennaio 2017 il Castello di Villandry e il suo Giardino offrono l’opportunità di visita a prezzo ridotto: prezzo che si intende applicabile nell’intera stagione invernale, a partire dal 14 Novembre 2016 al 31 Marzo 2017.
Adulti: visita del Castello e dei Giardini, 8.50 euro
Adulti: visita dei Giardini, 4.50 euro

Giovani (da 8 a 18 anni, studenti che presentano certificazione): visita del Castello e dei Giardini, 5.50 euro
Giovani (da 8 a 18 anni, studenti che presentano certificazione): visita dei Giardini, 3.50 euro

Minori di 8 anni: visita al Castello e ai Giardini gratuita

Gruppi (minimo 15 partecipanti con due gratuità riservate esclusivamente ad autista e accompagnatore): visita del Castello e dei Giardini, 7 euro
Gruppi (minimo 15 partecipanti con due gratuità riservate esclusivamente ad autista e accompagnatore): visita dei Giardini, 3 euro

Audio guida: possibilità di richiedere l’audio guida, valida per la spiegazione del Castello e dei Giardini, per adulti o ragazzi, ad un prezzo aggiuntivo di 4 euro.
L’audio guida per adulti è disponibile nelle seguenti lingue: francese, inglese, italiano, spagnolo, tedesco. L’audio guida per ragazzi è disponibile in lingua francese.

Dopo avervi fornito le informazioni necessarie per potervi recare a Villandry e visitare i suoi giardini, non possiamo che augurarvi una buona visita!

Sara Cardinetti

Sono una ragazza di 23 anni, laureata nel corso di Lingue e Letterature Straniere, nell’ambito di Facoltà Umanistiche, nell’ a.a. 2014/2015, con una tesi triennale intitolata “ IL THÉÂTRE ACTION: Strumento di lotta per l’affermazione dell’identità femminile”: elaborato volto all’analisi di due pièces teatrali inerenti la figura femminile e la sua volontà di emancipazione in Burkina Faso e in Kenya.
Ho desiderato fare oggetto di laurea una delle realtà che ancora al giorno d’oggi rendono difficile la sopravvivenza dell’umanità su questo pianeta, e in quanto donna, un tema che sento molto vicino. Come è giusto che sia, desidero diffondere la realtà con tutte le sue sfaccettature: dalla consapevolezza della realtà che ci circonda si può trarre qualsiasi miglioramento.
Share

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>