Il magnifico castello di Chambord | Castelli della Loira
Prossimo Tour ai castelli della Loira: partenza 14 aprile 2017!
close

Il magnifico castello di Chambord

Share

Nel cuore del più grande parco forestale chiuso d’Europa , Chambord, sogno di un giovane re e meraviglia del Rinascimento, è il più grande dei castelli della Loira. Comprende un giardino e un parco di caccia classificati come Monumenti storici.

Nel 1516 Francesco I, re di Francia dal 1515, recentemente tornato dall’Italia con Leonardo da Vinci, volle realizzare un grande edificio secondo lo stile del Rinascimento italiano.Il casino di caccia scelto da Francesco I nel 1519 si trasforma rapidamente in un progetto architettonico di grande ambizione: una nuova “meraviglia del mondo” destinata a rendere immortale il suo costruttore Francesco I, il “principe architetto”

Questa dimora porta con sé la spettacolare testimonianza delle sue due passioni: la caccia e l’architettura. Per scoprirlo, bisogna andare all’interno di una foresta densa e selvaggia, e scoprire al suo interno un gioiello architettonico intatto.

Chambord ha ospitato un altro grande re, Luigi XIV, che vi soggiornò in diverse occasioni, talvolta accompagnato dalla troupe di Molière che rappresentò davanti a lui le commedie-balletto accompagnate dalle musiche di Lully. Sotto il suo regno, alla fine del XVII secolo, venne realizzata la copertura della cappella e i quattro appartamenti a nord del vestibolo del primo piano che vennero collegati per costituire la dimora del re, conferendo al castello la sua forma definitiva.

Da non perdere:

  • La facciata nord del castello, dal parco.
  • Il museo della caccia e della natura.
  • Le ricche collezioni del museo: molti tendaggi e arazzi del XVII secolo, alcuni pezzi eccezionali come un tappeto di manifattura Savonnerie di Luigi XV, i dipinti di Rigaud, Van Loo, Juste d’Egmont, Mignard, Girardet, Largillière….
  • Gli arazzi:Chambord è uno dei luoghi di prestigio per l’esposizione di arazzi in Francia, grazie ai suoi alti e ampi saloni.

Latest posts by martinamagellano (see all)

Share

Comments are closed.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.